Sei certo di sapere cosa è l’amore?

Sei certo di sapere cosa è l’amore?

Sei certo di sapere cosa è l’amore?

L’amore è un argomento che fin dagli antichi è stato gettonato. È il preferito dei poeti, scrittori, filosofi, scienziati, ed anche diverse persone e gruppi hanno spesso discusso sulla sua definizione.

Ma quindi che cos’è l’amore?

In linea generale, lo potremmo definire come un mix di convinzioni, comportamenti ed emozioni associate a forti sentimenti di affetto, protezione, calore e rispetto per un’altra persona.

 

Molte sono le persone però sono in disaccordo sul suo significato preciso, ed il “ti amo” di una persona potrebbe significare qualcosa di molto diverso da quello di un’altra.

Quali sono, quindi, le definizioni che le persone possono dare alla parola “amore”?

Studi scientifici hanno estratto le seguenti:

  • La volontà di dare la priorità al benessere o alla felicità di un altro al di sopra del proprio.
  • Sensazioni estreme di attaccamento, affetto e bisogno.
  • Sensazioni improvvise di attrazione e rispetto.
  • Un’emozione fugace di cura, affetto e simili.
  • Una scelta di impegnarsi ad aiutare, rispettare e prendersi cura di un altro, come nel matrimonio o quando si ha un figlio.
  • Combinazioni delle emozioni di cui sopra.

Una cosa importante da sapere è che, qualunque sia la tua definizione di amore, hai sempre ragione, perché l’amore può variare da persona a persona e da cultura a cultura. Infatti, ad esempio, in alcuni casi l’amore può essere una scelta, mentre in altri può sembrare incontrollabile.

Spesso si scambia la lussuria per amore. Infatti, soprattutto nelle prime fasi della relazione, può essere difficile capire la differenza tra amore e lussuria, in quanto entrambi vengono associati all’attrazione fisica e ad una scarica inebriante di sostanze chimiche benefiche, insieme ad un desiderio spesso travolgente di essere sempre più vicino all’altra persona. Però, solo una è duratura: l’amore.

Quindi che differenza c’è tra amore e lussuria?

L’amore è un sentimento che viene coltivato tra due persone ed accresce col passar del tempo (conoscendosi e sperimentando insieme i molti alti e bassi della vita). Questo tipo di sentimento richiede fiducia, tempo e, soprattutto, impegno reciproco ed accettazione.

Dall’altra parte, invece, la lussuria ha a che fare più con le emozioni guidate dal sesso, che fa sì che le persone vengano attratte inizialmente l’una verso l’altra, per poi andar scemando con il tempo. Si può affermare che la lussuria è più alimentata da un senso di urgenza di affetto, ma solo momentaneo e caratterizzato da ormoni sessuali e infatuazione idealistica.  In questo caso, la lussuria offusca la nostra capacità di vedere una persona per quello che è veramente.

Alcune persone reputano che, lo scenario migliore per una coppia che voglia stare insieme davvero per tantissimi anni, sia un mix equilibrato tra l’amore e la lussuria. Infatti, desiderare qualcuno è in genere un’importante fase iniziale di un rapporto e riaccendere quella scintilla iniziale ogni tanto è una pratica che vale la pena coltivare per le coppie che si vogliono impegnare per tutta la vita.

Comunque, anche se quasi nessuno è d’accordo su un’unica definizione di amore, la maggior parte delle persone, però, concorda sul fatto che l’amore gioca un ruolo veramente importante e significativo nel benessere sia psicologico che fisico.

Tant’è che sono numerosi gli studi scientifici che hanno dimostrato i benefici dell’amore, come per esempio:

  • I bambini a cui viene dato amore ed affetto sottoforma di frequenti coccole sono molto più intelligenti e si ammalano, durante lo sviluppo, molto meno rispetto a quello che non vengono coccolati.
  • Il sentirsi amati è fortemente correlato al sentimento di alta autostima.
  • Le persone che si sentono amate dagli altri, e che riferiscono di amare altre persone, tendono ad essere molto più felici.
  • Le persone che amano gli animali tendono ad essere anch’essi molto più felici.

Di certo, quando intendiamo l’amore per una persona, ci sono delle cose che dobbiamo assolutamente ricordarci, sono errori da non fare:

  • L’amore non è mai precipitoso nelle relazioni: ricorda di dare sempre del tempo a te stesso ed al tuo partner. Prendi le cose con calma, conosci la persona che ti piace, impara ad apprezzare i suoi pregi ed i suoi difetti. Ogni persona ha delle abitudini che ti potrebbero dare fastidio. Analizza se saresti disposto a condividere con questa persona un legame forte e duraturo.

 

  • L’amore non è essere gelosi del partner: non esiste gelosia e possessività quando si ama veramente. Essere protettivi fa parte di una relazione, ma dovrebbe esserci una sana comprensione, perché essere troppo soffocanti può solo far scappare il tuo partner. Per esempio, la persona che ami potrebbe avere un ex con cui condivide ora un’intesa come amici. Ricorda che in questo caso non vuol dire che ti tradisce, ma semplicemente che prima quel rapporto non funzionava mentre una volta diventati amici riescono a rispettarsi di più. Questo è il motivo per cui sono andati avanti ed è per questo che ora è con te. Quindi essere geloso no ha davvero alcun senso.

 

  • L’amore è darti una possibilità: se hai avuto una forte divergenza di opinioni su qualcosa con il tuo partner, è una cosa normale e non significa che le cose non funzioneranno. Devi darti una possibilità. La tua percezione e la percezione del tuo partner possono differire. A volte, questo è anche questo che rende la vita molto più eccitante!

 

  • L’amore è smettere di aspettarsi: non aspettarti che il tuo partner faccia esattamente le cose che pensavi avrebbe fatto, non è corretto. Quelle che sono le tue aspettative nella relazione, potrebbero essere diverse da quelle che il tuo partner si aspetta da te. Quindi, rispetta il fatto che il tuo partner potrebbe pensarla diversamente. Non siamo tutti uguali! È proprio per questo che più cercherai di cambiare una persona, più cercherai di farla agire come vuoi tu e meno sarà attaccata a te. Smettere di aspettarsi non significa rinunciare a te!

 

  • L’amore è mantenere la privacy: Con i social media disponibili per condividere tutti i tuoi problemi, tendiamo a discutere dei problemi su Internet più di quanto facciamo di persona. È una cosa che non devi fare! Discuti i problemi con il tuo partner direttamente con lui. Non utilizzare i social media per lamentarti di qualcosa che non va tra voi due, perché questo potrebbe essere oggetto di maggiore discussione. Un po’ di privacy non ha mai ucciso nessuno.

 

  • L’amore evita i malintesi: è assolutamente normale, essendo persone diverse, che ognuno si faccia la propria idea della situazione e che magari quella versione sia errata. È quindi facile avere un malinteso. Per tale motivo, dai sempre la possibilità al tuo partner di esporre a dovere il suo punto di vista. Se ha torto, prova a parlare con il tuo partner del motivo per cui pensi che abbia torto. Non saltare subito alle conclusioni e non farne un dramma (tutto nella vita si sistema).

Concludendo, possiamo dire che l’amore è accettare l’altra persona per quello che è.

Incoraggia il tuo partner a realizzare i suoi sogni e rispettatevi a vicenda.

L’amore non può essere definito a parole ma deve essere espresso attraverso piccoli gesti/azioni quotidiane.

Credo proprio che questo articolo ti sia stato utile per capire cosa non fare quando ami.

Confermi?

Lascia pure un tuo commento con la tua definizione di “amore”.

Ci vediamo al prossimo articolo.

#LaNuzzo

Tracciamento

Nessun tracciamento disponibile per questo articolo.

Lascia un commento